Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Informativa sulla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali (RGPD UE 2016/679, art. 13)

 

Informativa sulla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali (RGPD UE 2016/679, art. 13)

Il trattamento dei dati personali chiesti per la tenuta dell’elenco degli incontri dei portatori d’interesse con i vertici della Rappresentanza Permanente d’Italia presso l’Unione Europea, al fine di accrescere il grado di trasparenza delle attività della stessa Rappresentanza, sarà improntato ai principi di liceità, correttezza e trasparenza a tutela dei diritti e delle libertà fondamentali delle persone fisiche.

A tal fine, si forniscono le seguenti informazioni:

1. Il titolare del trattamento è il MAECI il quale opera, nel caso specifico, per il tramite della della Rappresentanza Permanente d’Italia presso l’Unione Europea (indirizzo postale: 7-15, Rue du Marteau – 1000 Bruxelles ; telefono: +32 (0)2 22 00 411; peo: rpue.rpue@esteri.it; pec: rap.ue.bruxelles@cert.esteri.it).

2. Per quesiti o reclami in materia di privatezza, l’interessato/a può contattare il Responsabile della Protezione dei Dati personali (RPD) del MAECI (indirizzo postale: Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale, Piazzale della Farnesina 1, 00135 ROMA; telefono: +390636911 (centralino); peo: rpd@esteri.it; pec: rpd@cert.esteri.it).

3. Il trattamento dei dati personali in questione – non eccedenti quelli necessari per l’iscrizione al Registro di trasparenza della Commissione europea – ha come finalità la tenuta di un elenco degli incontri formali del Rappresentante Permanente, del Rappresentante Permanente Aggiunto e del Rappresentante presso il Comitato Politico e di Sicurezza con soggetti portatori di interesse e lobbisti, al fine di accrescere il grado di trasparenza delle attività della citata Rappresentanza Permanente, nel rispetto della normativa in materia.

4. Il trattamento dei predetti dati, nonché la previa iscrizione dell’interessato/a al Registro di trasparenza della Commissione europea, costituiscono un requisito necessario per poter dar seguito alla richiesta d’incontro.

5. Il trattamento, svolto da personale incaricato della Rappresentanza Permanente d’Italia presso l’Unione Europea, sarà effettuato in modalità mista, manuale ed automatizzata. Il trattamento su base automatizzata prevede la creazione e la conservazione sul server della citata Rappresentanza di un apposito registro informatico di tutti gli appuntamenti.

6. I dati personali in questione non saranno comunicati a soggetti terzi, salvi gli obblighi di legge in materia di trasparenza amministrativa (D.Lgs 33/2013 e ss.mm.ii.). E’ altresì prevista la pubblicazione di un estratto dei citati incontri, in cui saranno menzionate solo le persone giuridiche rappresentate, sul sito internet della Rappresentanza Permanente d’Italia presso l’Unione Europea (http://italiaue.esteri.it/rapp_ue/it/servizi_opp/faq/registro-trasparenza.html).

7. I dati personali, salvo controversie in corso, saranno cancellati decorsi dieci anni dall’incontro, tenuto conto dell’art. 2946 del Codice civile italiano in materia di prescrizione ordinaria.

8. L’interessato/a può chiedere l’accesso ai propri dati personali e, alle condizioni previste dalla normativa vigente, la loro rettifica. Nei limiti di legge e fatte salve le eventuali conseguenze sull’erogazione del servizio, egli/ella può altresì chiedere la cancellazione di tali dati, nonché la limitazione del trattamento o l’opposizione al trattamento. In questi casi, l’interessato/a dovrà presentare apposita richiesta alla struttura indicata al punto 1, informando per conoscenza l’RPD del MAECI.

9. Se ritiene che i suoi diritti in materia di privatezza siano stati violati, l’interessato/a può presentare reclamo all’RPD del MAECI. Qualora non sia soddisfatto della risposta, l’interessato/a può rivolgersi al Garante per la Protezione dei Dati personali (Piazza Venezia 11, 00187 ROMA; telefono: +3906696771; peo: garante@gpdp.it; pec: protocollo@pec.gpdp.it).


530