Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

FRANCESCHINI, IN UE PASSA POSIZIONE ITALIANA: DIPLOMAZIA CULTURALE AL CENTRO DELLA POLITICA ESTERA COMUNITARIA

Data:

08/06/2016


FRANCESCHINI, IN UE PASSA POSIZIONE ITALIANA: DIPLOMAZIA CULTURALE AL CENTRO DELLA POLITICA ESTERA COMUNITARIA

Franceschini, in UE passa posizione italiana: diplomazia culturale al centro della politica estera comunitaria
Relazione Mogherini cruciale per promuovere pace e stabilità

“La comunicazione congiunta al Parlamento Europeo e al Consiglio dell’Alto Rappresentante dell’Unione per gli Affari Esteri e la Sicurezza, Federica Mogherini, Verso una strategia europea per le relazioni culturali internazionali è un passo fondamentale.

La proposta avanzata oggi – dichiara il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini - afferma il ruolo cruciale della cultura nella promozione della pace e della stabilità, della salvaguardia della diversità e nella crescita economica, sociale e civile del continente.

La protezione del patrimonio culturale nelle aree di crisi, lo scambio culturale come motore di sviluppo, il dialogo interculturale e la lotta al traffico illecito di beni culturali, da sempre al centro dell’interesse italiano, diventano ora obiettivi strategici per rafforzare l’Europa come attore globale e promuoverne i valori fondamentali quali il rispetto dei diritti umani e la democrazia, la parità di genere, la libertà di espressione.”

 


Autore:

Ufficio Stampa MiBACT

475